L’ESPERTO RISPONDE

Circa tre settimane fa mia moglie è stata

Circa tre settimane fa mia moglie è stata sottoposta ad intervento per la chiusura della pervietà del forame ovale, ritenuta necessaria dopo aver riscontrato, tramite risonanza magnetica, una macchia con relativa infiammazzione nell'emisfero superiore destro del cervello e la presenza, da diversi mesi, di fenomeni di mancanza sensibilità e formicolio in parti del corpo lato sinistro (nuca, spalla, braccio, avambraccio, palmo mano, alcune dita mano). Le sono state prescritte Triclopidina 250 mg (una compressa dopo pranzo e una dopo cena) e Cardirene 75 mg (una bustina dopo cena). Ad una settimana dell'intervento si sono ripresentati i fenomeni detti prima, tuttora presenti, più frequenti ed in diverse parti del corpo (oltre a quelli detti anche pancia, schiena, collo, natiche, dita piedi). Ci si domanda: ci sarà da preoccuparsi? l'intervento sarà andato bene? E' normale il ripresentarsi dei fenomeni anche se più diffuse? Grazie
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Sua moglie – a motivo della pervietà del forame ovale - ha presentato degli episodi ischemici cerebrali, i cui esiti sono stati evidenziati dalla risonanza. E’ stata perciò corretta l’ indicazione all’ intervento di chiusura percutanea del forame ovale, come pure la prescrizione della duplice terapia antiaggregante. E’ bene che quanto riferisce sia valutato dal Neurologo; nel frattempo continui gli antiaggreganti piastinici controllando l’ emocromo ( per escludere inibizione midollare da ticlopidina, rara ma seria complicanza associata a tale famaco)
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Perché si muore tanto nelle due settimane dopo il Natale?
Perché si muore tanto nelle due settimane dopo il Natale?
2 minuti
Ipertensione: un italiano su tre non la cura nel modo giusto
Ipertensione: un italiano su tre non la cura nel modo giusto
2 minuti
Quando fare il tampone Covid: 7 sintomi sospetti
Quando fare il tampone Covid: 7 sintomi sospetti
3 minuti
Terapia ortodontica per le apnee notturne nei bambini
Terapia ortodontica per le apnee notturne nei bambini
4 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna