Buongiorno a tutti voi medici. Vi scrivo questo messaggio, per chiedervi dei consigli per trattare questa mia cistite, che si è protratta dal mese di gennaio con sintomi più o meno acuti solo in fase iniziale. Dopo aver fatto la cura antibiotica, l’infezione non sembrava passata ma allo stesso tempo non mi recava troppi fastidì, così purtroppo l’ho un po’ trascurata. Circa un mese fa, ho fatto le analisi e ho una concentrazione veramente alta di batteri di Escherichia Coli nelle urine (circa un milione se non erro). Cosa posso fare per curare l’infezione? Purtroppo con questa storia del corona virus il mio medico non riceve più in studio ma solo telefonicamente, e in più oggi non è disponibile perché è sabato. Sono abbastanza agitata, perché questa mattina mi sono svegliata con un male alla vescica, e ho paura che l’infezione possa essere salita per i reni e che possa causarmi brutte coliche. Non c’è nessun modo per ricevere una prescrizione antibiotica su questo sito? Che farmaci antidolorifici posso prendere in caso di coliche? Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità e spero possiate rispondermi presto.