Mio marito di 34 anni da un anno soffre di forti dolori localizzati al di sotto dello sterno. Durante le crisi, che si presentano soprattutto di notte, non può stare disteso nè camminare. Gli sono state fatte 2 ecografie alla Cistifellea e una gastroscopia con esito negativo. Alla fine la diagnosi è stata di discinesia alla cistifellea. E' stato... Leggi di più trattato con vari medicinali, fino al Levobren e negli ultimi giorni con il Deursil. Nonostante tutto, i dolori sono aumentati di intensità e di frequenza, fino ad una crisi molto forte in cui è diventato tutto "giallo". Ha fatto gli esami del Sangue e le GPT (ALT) sono a 66, mentre le GAMMA GT sono a 173. Non sappiamo più cosa fare e siamo estremamente preoccupati. La nostra vita è molto limitata: ha una dieta "in bianco" e, nonostante tutto, le crisi si rispresentano. Unico rimedio: la borsa dell'acqua calda (il medico gli ha prescritto il Buscopan in caso di crisi e, dopo l'assunzione, ha vomitato la cena e poi dei succhi giallo-arancio). Ci potete dare quanche delucidazione?