13-02-2017

Come trattare la demodicosi?

Mi collego a una mia precedente domanda dal seguente contenuto: da alcuni anni ciclicamente soffro di dermatite (a parere del mio medico di base, che mi chiede la crema Travocort; secondo il mio erborista di fiducia è una reazione del fegato "arrabbiato") che si presenta solamente sul viso (principalmente intorno alla bocca) e intorno agli occhi (senza prurito), associata il più delle volte a diarrea e mal di stomaco il primo giorno e poi nei giorni successivi; tutto si attenua e poi all'improvviso si ripresenta.

All'esordio si presentava per alcuni mesi (principalmente in autunno e senza diarrea e mal di stomaco) e restava costante; mentre ultimamente scompare per poi riapparire per alcuni giorni. Venerdì scorso mi sono recata da un dermatologo della mia zona secondo il quale si tratta di demodicosi e mi ha detto di applicare sul viso la sera per un mese la crema Efacti. I due giorni successivi non avevo quasi niente, oggi sono peggio di prima. Oggi ce l'ho soprattutto sotto il naso (molto arrossato) e sul mento (arrossato e con dei brufoli).
Visto che "trovavo sollievo" dalla crema Travocort ne ho applicata un po'. Potrebbe quest'ultima crema aver peggiorato la situazione? O forse è un reazione alla crema Efacti? Il dermatologo lo rivedo appena il 9 marzo. Vi ringrazio molto.

Risposta di:
Dr. Corrado QuadriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Probabilmente data la terapia consigliatale si tratta di rosacea. Il farmaco va bene, ma la forma è molto legata alla situazione gastrica che le consiglierei di sistemare. Eviti farmaci a base di cortisone in quanto il cortisone contenuto può aggravare la situazione. Cordialità Corrado Quadrini

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!