Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

31-03-2013

completamento indagini

BONGIORNO DOTTORE ,SONO UN UOMO DI 67 ANNI PESO 90 KG CIRCA HO FATTO QUESTI ESAMI PER LA PROSTATA IL MIO MEDICO DI BASE DICE CHE NON CI DOVREBBE ESSERE NESSUN PROBLEMA MA IO GRADIREI ANCHE UN SUO PARERE, LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE E LE PORGO CORDIALI SALUTI.ECOGRAFIA ADDOME INFERIOREQUADRO DI RENI POLICISTICI CON CISTI DI MAGGIORI DIMENSIONI AL POLO INFERIORE DEL RENE DESTRO,AVENTE DIAMETRO MASSIMO DI UN 10CM CIRCA MENTRE A SINISTRA LA CISTI DI MAGGIORI DIMENSIONI MISURA 10CM,TALI CISTI SI ESTENDONO INFERIORMENTE SINO AI PELVI,DETERMINANDO MINIMA COMPRESSIONE SULLA VESCICA. NON DILATAZIONE DELLE VIE ESCRETRICI URINARIE BILATERALMENTE. NON LIQUIDO LIBERO IN ADDOME.VESCICA DISCRETAMENTE DISTESA,A PARETI LISCE E REGOLARI.DOPO MINZIONE RESIDUA DISCRETA QUANTITà DI URINA IN VESCICA (50 ML CIRCA)ECOGRAFIA PROSTATICA TRANSRETTALEPROSTATA INCREMENTATA DI VOLUME (57X42X50 MM,CON VOLUME TOTALE PARI A 64 CC) LA PORZIONE PERIFERICA RISULTA INDENNE DA ALTERAZIONI STRUTTURALI FOCALI O DIFFUSE. LA GHIANDOLA PERIURETRALE(39CC) PRESENTA STRUTTURA DISOMOGENEA PER PLURIME MICROCISTI E CALCIFICAZIONI DISTROFICHE NEL CONTESTO. INTEGRA LA CAPSULA PROSTATICA E VESCICOLE SEMINALI NORMOCONFORMATE. ESAME SANGUEANTIGENE PROSTATICO SPECIFICO (PSA) 4,39 FREE PSA 2,26RAPPORTO FREE PSA/PSA TOTALE 51
Risposta

Gentile Signore,

l'ecografia descrive una situazione di rene multicistico (non policistico) bilaterale. Le cisti sono numerse e piuttosto voluminose. In questi casi, anche se perlopiù asintomatici, è il caso di eseguire almeno ogni qualche anno una TAC dell'addome per definire la situazione con maggiore precisione. Per uanto riguarda la prostata, ingrossamento è evidente, le caratteristiche individuate dall'ecografia (plurime microcisti e calcificazoni) sono compatibili con il modesto rialzo del PSA totale. Il rapporto libero/totale è comunque più che confortante e per il momento non vi è da pensare di dovere eseguire una biopsia. Lei non ci precisa sulla presenza ed entità di eventuali disturbi ad urinare, che in questa situazione sono le uniche condizioni che possono imporre la necessità di terapie od eventuali interventi.

Saluti

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!