Buongiorno, mio padre ha 63 anni e da 20 (se non di più) soffre molto di Nevralgia del Trigemino.Dopo varie visite siamo andati, come consigliato da un medico, all'Ospedale di Verona dove hanno richiesto un RM ENCEFALO CON MDC. L'esame ha dato questo esito: "Non si evidenziano alterazioni focali dell'intensità di segnalare delle strutture... Leggi di più encefaliche ed in particolare della sostanza bianca.Gli spazi liquorali periencefalici, delle cavità ventricolari e delle cisterne della base presentano volume e morfologia regolari.Le scansioni con MDC non evidenziano enhancement patologici riferibili ad alterazioni della barriera ematoliquorale.Nelle scansioni eseguite a strato sottile sull'angolo ponto cerebellare non sono evidenziabili tumefazioni a livello del tratto intracisternale del 5° paio di nervi cranici.Bilateralmente si evidenziano alcune minute strutture vascolari che decorrono trasversalmente alla radice del 5° nervo."In base a quanto sopra descritto, il Dott. Cristofori del Dip. di Neurochirurgia di Verona ha fatto fare una RADIOCHIRURGIA STEREOTASSICA CON GAMMA KNIFE a Verona.Ad oggi la situazione non è molto migliorata e io non sopporto più di vederlo soffrire così tanto…mi potete aiutare?Grata per una gentile risposta, porgo cordiali saluti.Catia Serena.