Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-10-2018

Consulto esito gastroscopia

Ringrazio anticipatamente i dottori che leggerrano questo post.

Mi sono sottoposto oggi ad una gastroscopia e ad una colonoscopia in un'unica seduta. Ho un problema di reflusso da molti anni che mi crea solo ed esclusivamente muchi e mai, per adesso, risalita di acidi dallo stomaco. Trovandomi a svolgere questo esame con sedazione profonda mi sono sottoposto anche ad una colonoscopia per controllo. Quest'ultima non ha riscontrato nessuna problematica. Anche l'esito della gastroscopia pare non riscontrare alcuna problematica rilevante tranne che per 2 aree di mucosa gastrica per cui è richiesta una biopsia, riporto qui il referto della gastroscopia "Motivo esame: sintomatologia da MRGE.

Relazione: esame esguito in sedazione profonda con assistenza anestesiologica. Esofago con 2 piccole aree di mucosta gastrica ectopica a livello del tratto cervicale. Biopsie. Non lesioni fino alla giunzione. Stomaco con pareti elastiche e normodistensibili all'aria. Mucosa con aree iperemia soprattuto a livello dell'antro e corpo. Biopsie. Piloro pervio e non deformato. I° e II° duodeno normali. Fondo gastrico normale. Conclusioni : quadro come da gastroscopia antrale. Da segnalare solo 2 aree di mucosta gastrica ectopica a livello dell'esofago cervicale"...devo preoccuparmi? perchè hanno richiesto queste biopsie?..ad ogni modo le riporto anche l’esito della biopsia fatta a seguito della gastroscopia ...perché mi parla di gastrite cronica lieve se non ho mai sofferto di mal di stomaco ma solo di muchi? E infine dottore, secondo lei, dal referto della gastroscopia e di questa biopsia che vi ho riportato si può acclarare un reflusso esofageo? Io non ho mai avuto acidità di stomaco o risalita di acidi ma solo muchi continuamente materiale in esame :

1) Bx antro e corpo

2) Bx esofago cervicale Descrizione macroscopica : 1-2) frammenti grigiastri di cm 0,5 di diametro max in aggregato rispettivamente

Descrizione microscopica e diagnosi :

1) frammenti di mucosa gastrica tipo corpo è tipo antro con, a livello antrale, gastrite cronica atrofica lieve; assenza di HP

2) frammenti di mucosa esofagea sede di mucosa gastrica ectopica

Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta

Per l'esofago é bene controllare periodicamente, magari anche con colorazioni vitali, presso un centro di endoscopia digestiva. Per il reflusso sarebbe utile una ph-impedenziometria esofagea 24-ore multicanale. Opportuno farsi seguire da un gastroenterologo.

Cari saluti.

TAG: Adulti | Apparato Digerente | Biochimica clinica | Disturbi gastrointestinali | Esami | Gastroenterologia | Giovani | Infiammazioni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!