Buongiorno, sono qui per chiedervi un consulto sugli esiti degli esami diagnostici che ho fatto per una sospetta celiachia. Tutto è cominciato con problemi intestinali, come stitichezza, diarrea e flatulenza, che io ho legato alla cattiva alimentazione e che non ho ben attenzionato. Qualche tempo dopo mi è stata diagnosticata una prostatite (che ho... Leggi di più trattato a suo tempo) e qualche tempo dopo ancora mi è insorta la malattia di Peyronie (anche questa diagnosticata) che sto trattando con Peyronex (a base di vitamina E, propoli ecc..) e che non sembra migliorare.Dall'adolescenza soffro di acne che, seppure migliorata negli anni, tende a ripresentarsi su spalle e braccia. Più recentemente, da qualche settimana, ho avvertito un dolore alle gambe costante per un paio di giorni che non sono riuscito a spiegarmi se non con la celiachia (non facevo attività fisica da mesi e so per racconti di conoscenti essere un sintomo). Dopo una casuale ricerca sono venuto a conoscenza del fatto che queste due patologie vanno d'accordo con la celiachia e da qui inizia il mio personale sospetto che comunico al mio medico di base che mi fa fare degli esami del sangue specifici che danno questi risultati: ANTICORPI ANTI GLIADINA (deaminata) IgA 52,4 AU/ml ; ANTICORPI ANTI GLIADINA (Deaminata) IgG