12-07-2017

CPK e INR alto

Gentile dottore, sono un ragazzo di 21 anni, non ho mai sofferto di alcuna patalogia. Ho da poco effettuato delle analisi, dove mi risulta il cpk di 238 e l'INR DI 1,26 valori sopra di poco da come dovrebbero esssere. Ultimamente ho un dolore ai fianchi, con dolore localizzato per lo più al fegato, potrebbe essere una gastrite cha ha aumentato il valore di questi risultati? Grazie.

Risposta di:
Dr. Marcello Picchio
Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente e Chirurgia generale
Risposta

Non credo che la gastrite ne sia la causa. Visti i valori di poco superiori alla norma, credo sia opportuno ripeterli.

TAG: Biochimica clinica | Esami | Fegato | Gastroenterologia | Medicina generale | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!