da gastroscopia e' mi stato refertato un polipo piatto sessile di 3x1 cm. nel duodeno in prossimita' del Treitz che da biopsia e' risultato " un modesto edema della mucosa" ma che, per dimensione, e' stato consigliato di asportare per via endoscopica "a pezzi". Data la pessima posizione del polipo, l'intervento dovrebbe essere eseguito in sala... Leggi di più operatoria da un "endochirurgo" molto abile e con buona maualita' (difficili a trovarsi) il quale , in caso di perforazione durante la rescissione endoscopica, possa direttamente intervenire chirurgicamente. In questo malaugurato caso, l'intervento chirurgico puo' essere fatto in laparotomia oppure si applica la duodeno cefalo pancreastomia o quale altra tecnica?Nel caso peggiore quanto puo' essere la degenza in ospedale?Grazie e cordiali saluti