10-12-2003

Da più di un anno sto effettuando un trattamento

Da più di un anno sto effettuando un trattamento di ortodonzia fissa per un canino cresciuto in posizione scorretta (completamente nascosto). Si è riscontrato che l'apparecchio ortodondico ha spostato le due arcate piuttosto che il canino. Mi è stato suggerita la Protesi fissa. Qual è la soluzione più efficace?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Difficile risponderle senza vedere la situazione. Entrambe le soluzioni sono indicate per riabilitare il canino che rimane un dente fondamentale e da riabilitare. Se il canino dopo un anno non è ancora sceso, suggerirei di estrarlo, riequilibrare le arcate con l’apparecchio già applicato in bocca e riabilitare il canino con un impianto a vite endosseo ed una corona singola in ceramica. Eviterei – se possibile – il ponte fisso.
TAG: Bocca e denti | Odontoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!