Buongiorno,da 6/7 anni assumo delle medicine per una importante malattia (ho 63 anni)cosa che dovro' fare vita natural durante.Da qualche tempo soffro di un pririto generalizzato che quasi sempre si localizza alle mani (a volte anche ai piedi) soprattutto la sera.Ho fatto vari esami: sangue (IgE fuori range) ecografia addominale, ricerca parassiti... Leggi di più nelle feci ecc...Non potendo sospendere l'assunzione delle medicine, per una prova "del nove" desidero sapere se c'e' un test che permette di valurate se la reazione cutanea puo' avvenire per un fattore di accumulo farmacologico. Grazie, salutiP.V.