Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Difficoltà a pronunciare correttamente le lettere

G.li Dottori, volevo avere un piccolo consiglio da parte vostra. Mia figlia ha 3 anni e mezzo e frequenta la scuola dell'infanzia, l'insegnante ci consiglia di farla valutare da una logopedista in quanto non è normale che a questa età alcune lettere come L e F ma soprattutto R e V non le pronuncia correttamente sostituendole con altre lettere (es. Pendi anziché prendi). Volevo chiedervi se a vostro avviso sta esagerando la maestra oppure non è normale variamente che a questa età la bambina manifesta ancora tali difficoltà? Vi ringrazio e saluto cordialmente.

Risposta del medico
Dr. Yuri Gallo
Dr. Yuri Gallo
Specialista in Logopedia

Buongiorno, per essere precisi dobbiamo fare una importante premessa: suo figlio non sbaglia la pronuncia di quelle "lettere" ma di "realizzazione motoria di suoni". Detto questo, capirà meglio che se il bimbo li realizza male "solo" per un difetto di pronuncia a mio avviso non la vedo cosa tragica. Normalità da monitorare perché sarebbe meglio fosse già tutto sistemato, a parte il fonema /R/ che è sempre un grattacapi ma se la maestra ci avesse visto lungo e il difetto fosse di organizzazione "interna" dei suoni, che nella pratica noi vediamo solo come "difetti di realizzazione (pronuncia)", beh in quel caso un passo da qualche collega logopedista anche per farmi dire che in verità è tutto ok, lo farei.
C'è da indagare quindi mediante il gioco se elimina quei suoni, se l'errore è costante, se li usa a volte se li confonde, se li sostituisce e se si, con cosa. Insomma una indagine ma ripeto, camuffata (e bene) a gioco! Se vuole mi tenga informato. Grazie, Yuri.

Risposto il: 10 Febbraio 2017
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali