Salve, Sono una ragazza di 24 anni. A partire da ottobre 2020, da un giorno all'altro, ho notato una difficoltà nel raggiungere l'orgasmo, come se fosse faticoso. Con il passare dei mesi, la risposta sessuale è diminuita sempre di più, in questi giorni è quasi assente, mentre da mesi manca una risposta sessuale automatica (mi capitava di svegliarmi eccitata o di eccitarmi se mi venivano dette alcune frasi). È come se man mano avessi perso questa funzione. Da un punto di vista anatomico, le ginecologhe da cui sono stata, non hanno evidenziato disallineamenti o debolezza muscolare, però io ho notato questa perdita di funzione. Gli unici esami che mi mancano, sono quelli ormonali, ma ad ottobre avevo fatto una RMN lombare, perché avevo anche una lombalgia, che ha evidenziato una protrusione tra L5-S1. Potrebbe essere questo a darmi questo problemi? Grazie, cordiali saluti