Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-07-2012

dipende dalla sede e dal tipo

Buona sera,avrei bisogno di un Vs. consiglio: ho 48 anni e nel mese di marzo '12 mi è stato diagnosticato un epitelioma basocellulare solco naso genieno dx. Ho effettuato per ben tre volte la terapia fotodinamica a distanza di ciraca 45 gg. l'una dall'altra ma pare che non si sia ottenuto alcun risultato. Ora mi propongo l'azoto liquido o l'asportazione chirurgica... ma mi chiedo la "radioterapia" non potrebbe essere utile? Per cortesia mi date un consiglio in modo da poter evitare le recidive e risolvere questo fastidioso problema una volta per tutte?Grazie moltep.m.
Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

A tutt' oggi la chirurgia rimane la metodica di prima scelta. Permette di effettuare un esame istologico e valutare l' escissione completa. Anche l' iniquimud da buoni risultati se è superficiale. Escluderei la crioterapia e la radioterapia.

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!