Buonasera mia moglie 10 giorni fa è stata ricoverata per una paresi del VII nervo facciale, iniziata con paresi del lato dx e dopo un paio di giorni diventata bilaterale,trattata con cortisone, tutti gli esami a cui è stata sottoposta sono negativi (tac, rsm con e senza contrasto, EMG, solo liquor presenta aumento di cellule e proteine, è stata praticata anche plasmaferesi per tre sedute) è possibile che si tratti di Paralisi di Bell?Grazie e cordiali saluti