Ieri, mi sono recata presso un ambulatorio privato per effettuare un prelievo. Ho notato sul batuffolo di cotone un punto rosso che sembrava sangue, non ho fatto in tempo a dirlo all'infermiere che me lo ha premuto non appena ha tolto l'ago. Inoltre il batuffolo era scarsamente disinfettato, infatti la parte di cotone a contatto con il foro era praticamente asciutto.Ora ho una paura folle di aver contratto qualche malattia. Ho una bimba di tre mesi e ho paura ad allattarla. Potrei aver contratto epatite b o c? Esiste un test che accorci i tempi di attesa? Come devo comportarmi con mia figlia, devo passare al latte artificiale per sicurezza? Ho letto che l'epatite b può passare attraverso il latte materno. Rimango in attesa di una sua gentile risposta. Cordiali saluti