Buongiorno, da ormai 2 mesi ho problemi a respirare. Tutto nasce inizialmente da fatica a fare sforzi dolore ai bronchi. Eseguito terapia con antibiotici, poi eseguito rx ( lievi ingrossamenti iperbronchiali), tac ok, spirometria nella norma, ossido nitrico ok, esami sangue un po' alti globuli bianchi. Passata la fase acuta continuo ad avere dispnea di base tutto il giorno tenuta un po' à bada a livello di forti crisi da cortisone e broncodilatatore. Fare sforzo mi provoca affanno. Non ho tosse ne febbre ne catarro. La notte sdraiato non ho grossi problemi. Sono stato asmatico da piccolo. Oggi faccio altra rx.. Sono preoccupato.. Aiutatemi