Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-03-2017

Distensione gassosa del colon

Gentile dottoressa innanzitutto grazie per la sua risposta. Volevo farle sapere che ho già fatto una EGDS ed è stata riscontrata un'ernia che ho da un po'. Di questa "distensione gassosa del colon" nessun dottore ha mai fatto menzione. Cos'è esattamente? Mi sono sottoposto alla colonscopia e mi è stata riscontrata una diverticolite. In tutto questo continuo ad avere sempre il rigonfiamento a destra dell'addome. Vorrei chiederle, dottoressa, a quale tipologia di esame potrei sottopormi per capire se c'è un eventuale strappo delle fasce addominalI. Grazie

Risposta di:
Dr.ssa Ida Fumagalli
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Diabetologia e malattie del metabolismo
Risposta

Per quanto riguarda lo strappo addominale non credo che si possa documentare con un esame morfologico ma che possa solo essere sospettato se dall'anamnesi emergono sforzi precedenti al dolore o traumi. Un'ecografia potrebbe dare informazioni sullo stato della parete addominale. Come dicevo il dolore e il rigonfiamento addominale a dx se si esclude un ematoma o un'ernia addominale o un aumento di volume di un organo interno dal fegato al rene o pancreas, credo che possa dipendere da una distensione gassosa del colon dx o della flessura del colon dx.
Ripeto che il medico curante attraverso una visita e un esame degli accertamenti eseguiti saprà darle una risposta. Eventualmente potrà essere utile anche una tac addominale, ma questa tumefazione è costante o va e viene?

TAG: Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!