Salve dottore, ho 60 anni, x abitudine e sport bevo almeno due litri di acqua al giorno, non fumo e faccio una vita sana. Premesso che due anni fa ebbi una turp per ipertrofia prostatica e quindi poi la minzione fu' molto migliorata, ma con iaculazione retrograda. Ma dopo circa un anno ho avuto nuovi disturbi urinari e mi è tornata un po' di iaculazione, sicchè ho fatto una uretrocistoscopia con questi risultati: Ostio uretrale: normale, uretra anteriore: calibro normale, uretra prostatica: lobi ridotti post turp, cicatrizzazione anolama post turp della loggia prostatica, Collo vescicale:ampio, trigono: regolare... etc... tutto il resto sano e regolare. Nelle note c'era scritto: assenza di neoformazioni vescicali, presenza di cicatrizzazione anomala dell'uretra prostatica con collo ampio. E mi consigliarono di ripetere l'uretrocistoscopia dopo sei mesi. Intanto pero' i disturbi sono continuati e quello piu' frequente è stato sempre quello della minzione frequente. Pochi giorni fa (quindi dopo un anno da questa uretrocistoscopia) ho fatto la visita urologica manifestando questi miei soliti sintomi. il risultato dell'uroflussometria è stato soddisfacente, infatti dopo la minzione sono rimasti solo 40 ml di urina nella vescica. L'esplorazione rettale ha dato questi risultati: Prostata di volume ridotto per Turp, consistenza adenomatosa, a carico del lobo dx in sede centrale, presenza di formazione nodulare simil cistica (piccola), ben delimitabile. In seguito a questa visita mi è stato consigliato l'esame del Psa e l'ecografia prostatica transrettale con attenta valutazione del lobo dx. La mia domanda è: in base alla vs esperienza secondo voi questi disturbi di minzioni frequenti (nonostante il giusto svuotamento della vescica) che io potrei associare a frequenti prostatiti, possono esere dovuti: alla cicatrizzazione anomala o a questa simili cisti notata nell'esplorazione rettale. E ancora secondo voi devo preoccuparmi che questa possa essere qualcosa di grave, ? Anche se ho letto sul vs forum che queste possono essere cisti frequenti e assolutamente innoque. Attendo risposta. Grazie