L’ESPERTO RISPONDE

dolore da separazione

Buongiorno. Mi chiamo Anna e sono separata da due anni. Nonostante l'abbia voluto io per forti incomprensioni a distanza di tempo non riesco ad uscire da questo dispiacere soprattutto da quando ho scoperto che ha un'altra e alla quale dedica tutto cio' che io in 25 anni non ho avuto. in effetti quello che mi fa rabbia è proprio questo. Non mi considerava, mi faceva violenza psicologica, non mi stava vicino nei momenti difficili. Per quale motivo non mi ha lasciata lui se proprio con me non ci stava piu bene. Sono molto demoralizzata. Ho seguito un percorso psicologico che non mi ha dato risultati, per cui ho abbandonato. Vorrei capire perchè non riesco ad abbandonare questi pensieri. Dentro di me buio totale. Cosa posso fare? Grazie se vorrete rispondere

Risposta del medico

Gentile signora,se la situazione tra lei e il suo compagno era come da lei descritto penso che la sua decisione sia stata saggia e la possa aiutare ad aprirsi ad una nuova fase della sua vita.La consiglierei di rivolgere quindi il suo sguardo verso il futuro ed evitare di vivere con la testa rivolta al passato.Non conosco la sua situazione di vita generale,lavoro ,famiglia, figli, affetti, amici....Per tale motivo mi è impossibile procedere oltre. ma le consiglierei di proseguire con un percorso psicologico, magari differente dal precedente, visti gli scarsi risultati fin qui ottenuti, come lei riferisce.Solo così potrà riuscire ad elaborare il lutto di una separazione da lei voluta, ma probabilmente non ancora completamente "digerita" per potersi poi proiettare verso un futuro più positivo.Cordiali salutiPiergiorgio Biondani

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Dolore cronico, cause e rimedi
Dolore cronico, cause e rimedi
3 minuti
Bambini e adolescenti: attenzione a nevrosi e ossessioni
Bambini e adolescenti: attenzione a nevrosi e ossessioni
3 minuti
Artrite psoriasica: come riconoscerla?
Artrite psoriasica: come riconoscerla?
1 minuto
Trattamento del dolore con l’ossigeno-ozonoterapia
Trattamento del dolore con l’ossigeno-ozonoterapia
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Psicologia e Psicologia e Psicoterapia
Sesto San Giovanni (MI)
Specialista in Psicologia e Psicologia e Psicoterapia
Pisa (PI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Psicologia e Psicologia clinica
Milano (MI)
Specialista in Psicologia e Psicologia e Psicoterapia
Roma (RM)
Specialista in Psicologia e Psicologia e Psicoterapia
Prov. di Cagliari
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Psicologia e Psicologia e Psicoterapia
Prov. di Roma
Specialista in Psicologia e Psicoterapia e Psicologia
Prov. di Siena
Specialista in Psicologia e Psicologia e Psicoterapia
Prov. di Caserta
Specialista in Psicologia e Psicoterapia e Psicologia
Prov. di Treviso
Specialista in Psicologia e Psicologia e Psicoterapia
Prov. di Napoli