Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-05-2018

Dolore nervo cutaneo coscia

Buongiorno,

vi scrivo per un semplice consiglio. Premetto che sono stata operata tre settimane fa di mastectomia e mastoplastica riduttiva e che solo negli ultimi giorni ho ricominciato a camminare e muovermi più tranquillamente. Nell'ultima settimana ho iniziato ad avvertire dei bruciori nella parte laterale della coscia destra, più verso il ginocchio. La notte i bruciori diventano insopportabili e non mi fanno dormire, di giorno la sensazione è di una perenne insensibilità cutanea. Negli scorsi mesi avevo già avvertito dei formicolii in quella zona. Considerato il dolore immagino che si tratti di un nervo che mi crea problemi.

Il punto è che il mio medico non mi vuole mandare da uno specialista né prescrivere farmaci, mi ha consigliato una elettromiografia ma senza la minima priorità e il primo appuntamento disponibile sarebbe per...luglio : | !!

Fermo restando che a questo punto dovrò pagare per avere una visita privata, vorrei spendere bene questi 150 euro che saranno quindi gentilmente vorrei sapere se mi consigliate :

- una visita neurologica

- una visita ortopedica

- elettromiografia (sempre privatamente)

Uno dei miei chirurghi mi ha consigliato una visita neurologica ma senza l'impegnativa del medico non posso che fissarla privatamente. Siete dello stesso parere del chirurgo? Vi ringrazio

Risposta di:
Prof. Carlo Gandolfo
Specialista in Neurologia e Terapia fisica e riabilitazione
Risposta

Il disturbo sembra legato a sofferenza del nervo femorale. Certamente è necessaria una visita neurologica e, probabilmente, una studio neurofisiologico della funzionalità del nervo in questione.

TAG: Adulti | Arti inferiori | Esami | Malattie neurologiche | Neurologia | Ortopedia e traumatologia | Sistema nervoso
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!