Buongiorno, sono un ragazzo di 27 anni e vorrei descrivere un problema capitato nelle 3 settimane passate ma che ieri ha iniziato a farmi fare qualche domanda. Ieri pomeriggio, appunto, forse per una posizione sbagliata di seduta ho iniziato a sentire un leggere dolore ai testicoli, fin qui nulla di strano, ma che si è accentuato ovviamente con successive erezioni durante la giornata. Non ho notato gonfiori o cambi di colore nello scroto. Pensavo si sarebbe risolto con una dormita e così è stato ma questa mattina con il solito "alzabandiera" il fastidio è tornato ma nella zona del basso ventre quasi all'attaccatura del pene. Il dolore non è grande è molto più un fastidio ma non so a cosa possa essere dovuto (preciso che in questo caso preciso non ho mai eiaculato ma c'è stato solo del petting che ha portato ovviamente all'erezione. Aggiungo anche che era quasi un anno che non avevo una partner sessuale). Ringrazio in anticipo per il tempo dedicatomi e per le risposte.