Buongiorno, non ho ricevuto traumi di recente se non uno credo circa un mese fa ma solo adesso ho un dolore attualmente sopportabile ma fastidioso al testicolo sinistro. Toccandolo ho notato che la tunica vaginale (spero non aver sbagliato il termine) è rigonfiata e indurita rispetto all altro testicolo e al tatto mi da dolore.. Dovrei andare immediatamente al pronto soccorso o è possibile attendere? Perché mi trovo attualmente in quarantena domiciliare fiduciaria, obbligatoria per chiunque arrivi in Sardegna. O posso attendere di ritornare a Verona dove ho già individuato uno specialista? Grazie a chiunque in anticipo delle risposte