Gentili dottori,da circa due mesi avverto dei dolori a livello toracico, a volte presenti come dei semplici fastidi, altre invece presenti in modo più accentuato. Il dolore risulta localizzato sempre in punti diversi: fino a qualche tempo fa avevo un dolore a livello sternale, mentre negli ultimi giorni ho un costante fastidio nell'area attorno... Leggi di più alle costole, in particolare le false costole. Al tatto il dolore aumenta e quindi, nella mia ignoranza, ho pensato si trattasse di un dolore a livello muscolo-scheletrico. Difatti, il dolore peggiora se assumo determinate posizioni piuttosto che altre, oppure se faccio determinati movimenti. Inoltre, a volte avverto come delle "scosse", soprattutto sul lato sinistro del torace, che mi fanno quasi sobbalzare. Le prime volte ho avuto molta paura, ora quasi ho imparato a conviverci. Quali esami iniziali potrei fare per capire se esiste un problema di fondo? In particolare, le analisi del sangue potrebbero essere un primo aiuto per individuare qualche problematica?Grazie per l'attenzione.