11-12-2017

Dolori a pene e testicoli e disfunzione erettile

Buonasera,

ho notato che da diverso periodo ho dei fastidi al pene e testicoli, anche se non sempre costanti o hanno sempre la stessa intensità però ho notato che quasi tutti i giorni sono presenti. Inoltre non riesco più a raggiungere facilmente l’erezione o capita che non la raggiungo per niente quando la raggiungo non sempre dura per molto.

A giorni al tatto sento che la punta del pene o i testicoli freddi. Mi è capitato che dopo una eiaculazione di sentire dolore alla base del pene. Invece costantemente quando vado ad urinare e provo a forzare il getto questo non cambia o cambia di poco. Qualche giorno mi capita di dover andare a urinare spesso.

Ho fatto le analisi del sangue e urine ma sono completamente positive e pochi mesi fa ho fatto un ecografia all’addome e anche in quelle non si è trovato niente di anomalo, cioè tutto nella norma per volume e struttura. Cosa può essere? Il mio medico curante pochi giorni fa pensava che era una prostatite ma dopo le analisi mi ha detto che nn c’è niente e pensa che sia normale al massimo è un fattore mentale. La rottura del frenulo può incidere?

Risposta

Buonasera Signore, dalla sintomatologia che mi descrive anche io penso che possa trattarsi di una prostatite. 

TAG: Infezioni | Organi Sessuali | Salute maschile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!