Buongiorno, sono un ragazzo di 23 anni. Cercherò di essere sintetico ma dettagliato. Circa 8 mesi fa ho iniziato a soffrire di alcuni episodi sporadici di attacchi di ansia (tachicardia, nodo in gola, insomma tutti i sintomi che una crisi di ansia comporta). Da 6 giorni, sento dei dolori alla schiena superiore, alla spalla sinistra ma anche nel petto. I dolori non sono continui. Anzi, gli ho solo durante certi movimenti del torace, bacino o braccia. Il problema è che sono abbastanza forti e non passano con antidolorifici (nimesulide e tachipirina).Potrebbe anche essere un trauma alla schiena, visto che che 1 settimana fa sono andato a un parco divertimenti? Però, la paura più grande che mi mette in ansia è qualcosa di grave, ai polmoni, visto che fumo abbastanza. La sola cosa che mi calma è che sono ingrassato negli ultimi 2 mesi e il dolore non è continuo. Vorrei dei consigli su come comportarmi o magari su qualche controllo che possa fare. Grazie per l'attenzione.