Buon giorno, vorrei chiederLe quale possa essere la causa del dolore che avverto alle cosce interne (particolarmente a destra, e molto più lieve a sinistra) quando divarico le gambe spingendole all'esterno. Occorre dire anche che talvolta sento un lieve indolenzimento nella zona sinistra del ginocchio destro ed il bisogno di ruotare il piede corrispondente come se si sia accavallato qualcosa in modo da rillassare il ginocchio ed il piede stesso nella parte dell'alluce destro dove sento anche un fastidio. Ho anche una piccola ernia inguinale a destra (definita "ernietta" dal chirurgo). Soffro inoltre di una forte rigidità a livello della schiena (parte bassa del bacino), talvolta con dolore soprattutto quando fa freddo, e mi è stata diagnosticata con la risonanza magnetica una marcata protusione a livello di L5-S1. IL mio dubbio è che possa soffrire anche di una pubalgia per il dolore alle cosce interne prima descritto. La ringrazio per la risposta. Saluti. Silvio.