Dottore sono un uomo di 40 anni sposato con figlio, ma o sempre avuto problemi di eiaculazione precoce, non riesco ad avere mai un rapporto conpleto da anni, non ho mai fatto nessuna cura, convinto che non risolvo niente perghè o un fotissimo stimolo, specie nei periodidi astinenza, pochissime volte sono riuscito a soddisfare una donna con il pene. sono addirittura disposto ad effettuare una protesi al pene, stanco di combattere chiedo un vostro consiglio.anticipatamente ringrazio per l'attesa risposta.