Salve,Sono un ragazzo di 21 anni (182 cm, 65 kg).1) Sono mesi e mesi che la mia defecazione avviene nel seguente modo: una volta appena svegliato (o immediatamente dopo colazione) con feci di tipo 5 della scala delle feci di Bristol (pezzi separati morbidi con bordi come tagliati/spezzati; chiara, facile da evacuare) e una seconda volta circa 15/20... Leggi di più minuti dopo con feci ancora più morbide tendenti al tipo 6 della scala delle feci di Bristol (pezzi soffici/flocculari con bordi frastagliati, feci pastose).Per quanto riguarda la mia alimentazione, bevo adeguatamente e consumo poca carne e molti cereali integrali. Ho sempre ricollegato la facilità di evacuazione e la morbidezza delle feci alla mia alimentazione ricca di cereali integrali, tuttavia nutro il dubbio di poter essere potenzialmente intollerante ad alcuni alimenti come i latticini, oppure avere la celiachia (mio nonno materno è celiaco). Secondo la vostra opinione, la frequenza e il tipo di defecazione è regolare? Dovrei fare dei test per verificare eventuali intolleranze o celiachia?2) Altro dubbio riguarda la presenza di pezzetti rossi simili a buccia di pomodoro isolati nelle feci. Ultimamente sto consumando abbastanza pomodori ed avevo inizialmente considerato i pezzetti rossi come bucce di pomodoro non digerite. Tuttavia, cercando su Internet parole chiave come “pezzi rossi feci”, i risultati sono tutto tranne che incoraggianti, parlando di sintomatologie di vari tumori maligni, e questo mi ha non poco preoccupato. Oggi, nella seconda evacuazione (che tra l’altro era filamentosa, in quanto ho visto un vero e proprio filamento sottile) ho notato un pezzetto rosso, tuttavia ieri non avevo consumato pomodori (lo avevo fatto tuttavia il giorno precedente per cena, è possibile che fossero i pomodori di un giorno e mezzo prima?). Stavo dunque pensando di non consumare pomodori per un paio di giorni per vedere se la situazione si ripresentava, ed eventualmente in tal caso rivolgermi al mio medico di famiglia per effettuare ulteriori analisi come la ricerca di sangue occulto nelle feci. Qual è la vostra opinione riguardo a questa situazione?Grazie