clisma opaco con doppio contrasto segnala presenza spiccato dolicosigma ad origine bassa del cieco ascendente; soffro di stipsi importante, sono attenta all'alimentazione,uso fibre solubili, non uso latticini perchè intollerante al lattosio; recentemente ho accusato distrurbo intestinale seguito da rialzo febbrile durato alcuni giorni , le mie feci... Leggi di più erano stranamente gialle e tali sono continuate per almeno una settimana;tutte le analisi sia ematologiche che delle feci rientravano nella norma;da circa 1 mese soffro di presunta infiammazione al nervo sciatico parte destra con limitazioni funzionali alla deambulazione , e senza benefici ai vari trattamenti;sono affetta da scoliosi destro covessa dorsale e roto scoliosi sinistro convessa lombare , con spondilo listesi di minimo grado di L5 su S1;tutto ciò premesso sono a chiedere se i distrurbi segnalati siano o meno in correlazione con il colicosigma ed eventualmente cosa fare;faccio presente di avere 61 anni e di soffrire da alcuni di fibrillazione atriale per la quale mi sono sottoposta recentemente a 2 ablazioni presso il Monzino di Milano;Ho necessità di riprendermi quanto prima, devo ricominciare a camminare per migliorare la mia patologia cardiaca;la mia stipsi è ostinata, spesso mi devo aiutare manualmente....