Salve, sono Mariella e sono preoccupata per mia madre 72enne la cui ereditarietà genetica sembra non predisporla al meglio per le malattie cerebrali (un fratello è morto di alzheimer e una sorella è affetta da demenza senile). Questo è il responso della RM al cervello e tronco encefalico:>Inoltre > Mia madre nel 2003 ha avuto un'ischemia che le aveva bloccato i movimenti del braccio destro, da cui si è ripresa piuttosto bene anche se ultimamente colpisce la sua lentezza nei movimenti (trascina la gamba destra), mentre i movimenti del braccio Dx sono stati recuperati completamente compresa anche la motricità delle dita della mano (es.: riesce a cucire). Se vi è possibile vorrei capire meglio cosa sta succedendo al cervello di mia madre e soprattutto quali problemi questo potrà crearle in seguito.Vi ringrazio per la vostra disponibilità .