Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-03-2004

Mio fratello soffre di emocromatosi ereditaria.

Mio fratello soffre di emocromatosi ereditaria. Nostro padre é morto per un Tumore al fegato. Lele continua la salassoterapia ma le Transaminasi sono sempre alte e i prelievi sempre piu frequenti. Non ci sono altre cure? (anche a livello alimentare, non c'é una dieta da poter seguire?) SIATE SINCERI: quante sono le probabilità che mio fratello "si ammali come nostro padre?" Sapreste indicarmi il nome di qualche luminare in materia? GRAZIE DI Cuore.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La terapia più efficace per l’emocromatosi consiste appunto nella salassoterapia che suo fratello sta già effettuando. Per quanto riguarda lo sviluppo di tumore al fegato è necessario fare dei periodici controlli ecografici e dell’AFP per lo meno ogni 6 mesi, in modo da poter intervenire in maniera efficace (rimozione chirurgica, trapianto, terapia ablativa percutanea). Tutti i Centri epatologici sono in grado di seguire questo tipo di malattia. Tuttavia le consiglio un Centro presso il quale sia possibile anche considerare la immissione il lista di attesa per trapianto di fegato, qualora, in futuro, possa rivelarsi necessaria tale procedura.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!