01-08-2017

Ectasia dell'Ilo

Buongiorno Dottore, mia mamma ha avuto alcuni giorni fa una specie di colica: dolori fortissimi, nausea, ecc. Fatto ecografica e hanno riscontrato calcoli alla cistifellea, siamo stati immediatamente in pronto soccorso su consiglio del medico e doveva essere operata subito. Le hanno fatto una flebo di non so cosa e i dolori sono passati, il giorno dopo hanno deciso di non operarla. Le hanno fatto una nuova ecografia e hanno scritto (non ricordo le parole precise) "ectasia dell'ilo, di 1 cm rispetto all'ecografia fatta in un altro ospedale 3 giorni fa" e ci hanno prescritto una rm dell'addome e una colangio (fatta ieri, mercoledì saprò i risultati). Cosa può aver provocato quella ectasia in 3 giorni? Sono preoccupato. Grazie

Risposta di:
Dr. Antonio De Carlo
Specialista in Chirurgia generale
Risposta

Ovviamente è difficile rispondere non avendo una diagnosi certa. Posso ipotizzare una dilatazione della via biliare che giustificherebbe la richiesta di Colangio-RMN. Un aumento di calibro della via biliare può essere dovuto allo spostamento di un calcolo dalla colecisti nella via biliare. In questa eventualità bisogna toglierlo con una sorta di endoscopia (CPRE o ERCP).

TAG: Chirurgia generale | Fegato
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!