Salve, scrivo non per avere una diagnosi ma per sapere a che tipo di medico mi devo rivolgere. Ho 31 anni e da circa 10 anni soffro di dolori cervicali con sporadici forti attacchi. Da 5 anni faccio 2 sedute all'anno da un chiropratico che ogni volta trova alcune vertebre spostate. I sintomi che riscontro più di frequente (in certi periodi sono... Leggi di più quotidiani) sono: sensazione di orecchie tappate, sensazione di intorpidimento braccia e viso, dolore e irrigidimento collo, capogiri e tachicardia. Tendo a digrignare i denti durante la notte nei periodi più stressanti e non ho una postura corretta della schiena dovuta ad anni di lavoro impiegatizio. Al momento sono in cura con il Valdoxan per una leggera depressione. Soffro di disturbi legati alla digestione: acidità, reflusso, areofagia, diarrea. Questo direi è il quadro completo. Gli esami del sangue e del fegato sono perfetti. Meglio un ortopedico, un neurologo o .. ?Grazie in anticipo.