Egr. dott. poichè sono arrivato al punto di sottopormi all'intervento alla prostata, vorrei sapere quale tipo di intervento mi consiglia tra quello tradizionale (Turp) e il laser verde che dicono sia molto meno invasivo ; come mai quest'ultimo intervento ha trovato poca applicazione anche se ormai sono cinque anni che viene praticato in Italia e dal 2000 in America? In attesa di una sua risposta ringrazio e distintamente saluto.