02-04-2008

Egregio dottore vovevo sapere come possiamo curare

EGREGIO DOTTORE VOVEVO SAPERE COME POSSIAMO CURARE I BATTITI CARDIACI ALTI (SUPERIORI A 100) E L'IPOTENSIONE DI MIA MAMMA.MIA MAMMA E' UN SOGGETTO MONOPOLMONARE CON INSUFFICIENZA RESPIRATORIA CRONICA.FA VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA CON OSSIGENO TERAPIA A 1 LITRO.QUANDO MIA MAMMA SI TOGLIE IL VENTILATORE MIA MAMMA HA UNA FREQUENZA DEI BATTITI CARDIACI ALTI CON IPOTENSIONE. LA TERAPIA CHE FA ATTUALMENTE E':LASIX 25 MG, ENPREN, PARIET.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
se la mamma è ipotesa, per prima cosa ridurre o eliminare i farmaci ipotensivi. Per la tachicardia vi sono farmaci che possono, però, abbassare ulteriormente la pressione. Bisognerebbe, inoltre, avere altri dati sulla funzione globale del cuore. In casi come questi una risposta valida può venire solo da una valutazione diretta della paziente.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!