Salve, Affetta da epicondilite da due mesi, pratico body building da 1 anno, all’inizio non mi dava problemi solo durate allenamento a riposo nessun fastidio mai avuto dolore invece o difficoltà nei movimenti.Ho cercato di curarmi con antinfiammatori,cerotti invano poi dall’8/01 ho interrotto allenamento è iniziato la tecar ( 10 sedute) , antinfiammatorio per bocca (. 10gg) , quello che avvertivo era calore su tutto il braccio fino alla mano, ora l’arto è freddo e si indolensice se prendo qualcosa o poggio sull’arto ,una borsa leggera per esempio allora sento calore lieve rispetto a prima ma fastidio che va via piano piano e il braccio resta indolenzito.Vorrei sapere le tempistiche di recupero e se ha cronicizzato se invece è un nervo compresso che va esaminato.L’ortopedico consiglia di allenarmi e poi se il fastidio persiste fare elttromiografia.Cosa consiglia lei?