28-05-2018

Epididimite e rapporti sessuali

Salve dottori,

sono un ragazzo di 24 anni e di recente ho avuto un'infezione ai testicoli (quasi sicuramente epididimite) curata con Ciproxin 500mg per 8 giorni. Da 2 anni a questa parte ho rapporti sessuali normali con la mia unica partner senza l'uso del preservativo (usiamo altri contraccettivi); il mio dubbio è se questa infezione è dovuta solamente a questi rapporti senza preservativo o se il motivo è da ricercarsi altrove. Nel primo caso elencato, è possibile che questa infezione si è manifestata solo dopo due anni?

Risposta

Il contatto batterico per via sessuale è possibile, ma non è la causa più comune di infezione genitale ed urinaria nel maschio.

Ci riferiamo comunque a rapporti normali e al fatto che non vi siano altre alterazioni o disturbi genito-urinari in entrambe i partner. La certezza comunque non può essere raggiunta. Le consigliamo di parlarne anche con il suo medico curante che la conosce meglio, ma non creediamo che al momento si debbano mantenere particolari ulteriori attenzioni o prendere provvedimenti.

TAG: Batteri | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Esami | Farmacologia | Giovani | Infezioni | Malattie infettive | Microbiologia e virologia | Organi Sessuali | Urologia | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!