14-05-2002

Ereditarietà della leucemia linfatica

Sono al 5° mese di gravidanza. Mio suocero è affetto da Leucemia linfatica cronica in stato avanzato. Vorrei sapere se si tratta di una malattia ereditaria cioè vorrei sapere che rischio hanno mio marito ma soprattutto mio figlio di ammalarsi della suddetta malattia. Inoltre, è necessario che io segnali alla mia Ginecologa questa situazione? Aiutatemi, ho paura!!! Lorella Leandri
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La leucemia linfatica cronica non è una malattia ereditaria. L’unica attenzione riguarda la familiarità della malattia, il che significa che dovrà fare dei controlli perché sono esposti a un rischio maggiore. Ciò non significa che necessariamente svilupperà la malattia.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!