buongiorno dottore,a mio padre (58 anni) è stata diagniosticata l'erisipela ,localizzato sullo zigomo , si è manifestato solo come rigonfiamento e rossore pelle lucida e bollente al tatto ma fortunatamente non si è presentata la febbre alta.Ora è sotto cura antibiotica da 4 giorni,visto che è molto ansioso è una guarigione molto lunga?Ad agosto sempre di questanno è stato curato per una linfangite acuta,volevo sapere se le due cose erano l'una la conseguenza dell'altra.nell' attesa di risposta la ringrazio infinitamente cordiali saluti Rosa da Parma .