L’ESPERTO RISPONDE

farmaci si farmaci no

In riferimento a precedente domanda repertoriata al nr.06W92L24C7 a cui è seguita la risposta dell'esperto dr.Biondani, mia figlia sta eseguendo il consiglio di paginemediche.it e quindi, sta sotto un serrato controllo dello psichiatra che la seguiva in ospedale; a casa Le è stato eliminato il Tavor e continua ad assumere ZYPREXA e DEPAKIN nelle... Leggi di più minime dosi; il dubbio che ci divora e che ci corrode a noi genitori sono le controindicazioni di questi farmaci (terribili), se poi ci affacciamo in qualche blog per sentire le varie esperienze di chi assume questi farmaci, allora è una Caporetto, disfatta totale. Ma i dubbi vanno fugati a tutti i costi; il problema è che temiamo non ci sia nessuno che possa fugarli, questi dubbi! E se la diagnosi "Psicosi reattiva breve" è stata affrettata? se era un semplice affaticamento mentale scambiato per una patologia più seria di quanto lo non fosse nella realtà? e se con questi farmaci, che a detta di chi la segue, non devono essere interrotti prima dei 6 mesi (almeno) intanto che vengono assunti,seppure in minima dose e per 6 mesi vanno a compiere danni irreversibili sia fisici che psicologici; Chi può fugare questi dubbi. Allora Le chiedo1-qual'è la prova incontrovertibile che si tratti di Psicosi reattiva breve e se esiste quale test, analisi o qual'altra tecnica che possa essere eseguita al riguardo? 2-E' possibile che i farmaci di cui sopra, a prescindere se si è certi che si tratti di psicosi breve o meno, possano condannare questa nostra figlia per il resto della sua vita a qualche disastrosa conseguienza?Grazie

Risposta del medico
Dr.ssa Rosalba Trabalzini
Dr.ssa Rosalba Trabalzini
Specialista in Psichiatria

Gentile 7814GIRN2R, per emettere diagnosi in psichiatri è fondamentale l'osservazione obiettiva, l'anamnesi e la raccolta dati dei famigliari. Dopo aver valutato tutti gli aspetti cognitivi e rintracciato la codifica del DSM viene emessa la diagnosi. Quindi se a sua figlia è sta emessa diagnosi di psicosi reattiva breve è perché i colleghi hanno valutato i punti sopra esposti. Relativamente ai farmaci anti-psicotici, eviti di cercare tra i blog vari e si affidi solo ai siti certificati con il bollino blu HON e firmati da medici specialisti in psichiatria. Questa classe di farmaci sono necessari quando la diagnosi è di una psicosi e non è affatto vero che provocano danni irreversibili.Rosalba Trabalzini

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Informazioni generali sui farmaci
Informazioni generali sui farmaci
7 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Napoli (NA)
Specialista in Psichiatria e Ecografia
Borgofranco sul Po (MN)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Psichiatria
Sassuolo (MO)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Milano (MI)
Specialista in Psichiatria e Igiene e medicina preventiva
Prov. di Torino
Specialista in Psichiatria
Bussolengo (VR)
Specialista in Psichiatria
Bergamo (BG)
Specialista in Psichiatria e Farmacologia
Casagiove (CE)
Specialista in Psichiatria
Reggio di Calabria (RC)
Specialista in Neurologia e Psichiatria
Caserta (CE)