Ho avuto febbre alta e tosse forte e secca nella prima settimana di febbraio,passata in 4 giorni. Il 22 febbraio ancora febbricola ed un po’ di febbre,il medico mi ha diagnosticato una bronchite ma nel giro di un paio di giorni è passata senza farmaci. Dal 6 marzo è ricominciata la febbre (massimo 37.8)associata a dispnea. Ho fatto un primo ciclo con azitromicina e bentalan,senza risultato. L’8 sono svenuta in casa,il 9 ho fatto il tampone per il coronavirus presso lo Spallanzani che ha dato esito negativo ma sono comunque in quarantena fino al 23. Dall’11 ho iniziato nuova terapia con tavanic due volte die e Deflan. La dispnea va meglio,ho un po’ di tosse non produttiva e tutti i giorni 37 al mattino e 37.6 il pomeriggio. Cosa mi consiglia di fare? Grazie