salve..volevo un parere riguardo ad una fistola perianale.mi è stata diagnosticata una fistola perianale circa un mese fa in seguito ad un ascesso operato il 24 novembre.dato che volevo operarmi subito, in vista del mio matrimonio, il chirurgo, per essere certo del tragitto fistoloso, mi ha segnato come esame la risonanza magnetica che ha dato il... Leggi di più seguente esito:'in anamnesi risulta un pregresso intervento chirurgico per ascesso perianale di cui non sono riconoscibili significativi esiti; in particolare non vi sono raccolte fluide infiammatorie sia nei tessuti molli perianali che nel piano perianale e, nel solo esame in bianco, non sono dimostrabili sicuri tramiti fistolosi'.volevo un suo parere sul da farsi visto che sulla risonanza non risulta niente riguardo ad una fistola.premetto che ad oggi non mi da nessun disturbo apparte qualche piccolissima perdita di materiale purulento una volta ogni 15gg.è possibile che la risonanza non metta in luce la fistola e che magari ci voglia qualche altro esame specifico?oppure si è riassorbita da sola?grazie per la risposta.