'' FITTE AL PETTO SINISTRO'' VERTIGINI TARANTO 16 AGOSTO 2007 .A DISTANZA DI UN ANNO CIRCA HO AVUTO PER LA SECONDA VOLTA LA F.A.. PREMETTO CHE A SETTEMBRE 2006 MI E' STATA PRATICATA LA CARDIOVERSIONE ELETTRICA CON SUCCESSO, DOPO AVER ESEGUITO TUTTI GLI ACCERTAMENTI EMATICI INCLUSO L'ESAME DELLA TIROIDE CON TUTTI I VALORI NELLA NORMA, AGGIUNGO CHE A... Leggi di più GIUGNO 2006 HO DONATO IL SANGUE, ESSENDO STATO DONATORE SEMESTRALE PER 14 ANNI I VALORI SONO STATI SEMPRE NELLA NORMA,CONTINUANDO COSI' AD ALIMENTARMI ALLO STESSO MODO HO PRESO 30 KG IN PIU' AL MIO PESO FORMA. DOPO LA CARDIOVERSIONE ELETTRICA HO FATTO TERAPIA FARMACOLOGICA PER UN MESE ED A CONTROLLO TRANSESOFAGEO MI E' STATO SOSPESA LA TERAPIA E CONSIGLIATO DI DIMAGRIRE E FARE PASSEGGIATE DI 30'.TUTTO E' ANDATO BENE SINO AL POMERIGGIO DEL 16 AGOSTO 2007, MENTRE DORMIVO INTORNO ALLE ORE 17, MI SVEGLIAVO SENTENDOMI DELLE PULSAZIONI ALLA BASE DEL COLLO A SX., ERA IN CORSO LA F.A. DIAGNOSTICATA DAL MIO CARDIOLOGO VENUTO TEMPESTIVAMENTE.IL 17 AGOSTO MI RICOVERO AL! S.RAFFALE DI TARANTO(LA CITTADELLA)SOTTO L'ATTENZIONE DEL DOTT. CATAPANO CHE DOPO VISITA SPECIALISTICA E F.A. IN CORSO MI APPLICA IN ENDOVENA UNA FLEBO + DUE FIALONI DI RITMONORM. ESSENDO MONITORATO CON HOLTER IN TELEMETRIA, DOPO CIRCA DUE ORE DI TRATTAMENTO IN CORSO, IL DOTT. CATAPANO MI COMUNICA CHE E' TORNATO IL RITMO SINUSALE CON SUCCESSO.SODDISFATTO DEL RISULTATO ENTRAMBI,DOPO 2 GIORNI DI MONITORAGGIO SONO STATO DIMESSO, CON TERAPIA DI 1CP DI RITMONORM 425mg R.P.OGNI 12 ORE.DOMANDA: SALTUARIAMENTE AVVERTO DELLE FITTE LAMPO AL PETTO LATO SX , CERCO DI AUSCULTARMI CON LO STETOSCOPIO TUTTO OK. PERCHE' AVVERTO QUESTE FITTE PASSEGGERE E SOPPORTABILI? DEVO PRENDERE SEMPRE IL RITMONORM . HO 47 ANNI SONO DIMAGRITO 10KG DOPO UN ANNO E PESO ATTUALMENTE 105KG ,SONO ALTO 1,83 mt , ESAMI EMATOLOGICI RECENTEMENTE FATTI TUTTO OK.