08-07-2012

forse c'entra il laroxyl

da circa una settimana sto avendo questi disturbi: Praticamente quando mi metto a letto per dormire, nella fase in cui sto per prendere sonno mi capita di spaventarmi, e di scatto si muove tipo, un piede, un braccio ecc.. e questo fate conto nel giro di un ora mi capita 3-4 volte con il risultato che mi innervosisco e non riesco a prendere piu sonno, a volte anche mi sembra di sentire dei rumori poi mi sveglio e non c'è nulla, mi capita sia nel riposo pomeridiano che notturno.. In oltre volevo dirle che giorni fa ho preso per 2gg il laroxyl gocce (7) per il mal di testa tensivo, come dal mio medico consigliatomi in precedenzaUn vostro medico mi ha detto che si tratta di disturbi ipnici, il mio neurologo mi ha consigliato di fare un polisonnogramma, vorrei sapere in che consiste?? è invasivo?? è questo disturbo è una cosa grave? grazie!
Risposta

Posto che si tratta di disturbi fastidiosi ma innocui (cioè non fanno pensare a malattie gravi), il Laroxyl potrebbe essere imputato, perchè gli antidepressivi tendono a fare questi scherzetti notturni. In genere, anche continuando a prendere il Laroxyl, i fenomeni di sonno cattivo tendono a mitigarsi.

Saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia