Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-07-2016

Frattura del trochite omerale

Buonasera Dottore, età 47 anni 22 giorni fa, cadendo durante una gara ciclistica ho subito la frattura composta a due frammenti del trachite omerale senza interessamento della cuffia dei rotatori. Ho terminato la gara e prima di recarmi al pronto soccorso sono passate 12 ore nelle quali ho mosso la spalla. Una volta rilevata la frattura, ho indossato il tutore donjoy ultrasling IV che terrò per almeno 30 giorni. Al controllo radiografico a 7 e 18 giorni la frattura è rimasta composta senza dislocarsi. Ho però un po' di preoccupazione perché so che, inserendosi sul trochite i tendini della cuffia dei rotatori, essa può scomporsi. Preciso che non ho osservato immobilità assoluta, come consigliato, ma ho fatto una vita limitata (tutore mai tolto, spostamenti in auto con autista, ecc...). Ritiene che dopo 20 gg il rischio di scomposizione della frattura ci sia ancora ? E dopo quanti giorni i primi segni di calcificazione saranno visibili ai raggi x ? Grazie per le risposte
Risposta di:
Dr. Luigi Grosso
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Risposta
È prudente che osservi le indicazioni dettate dai colleghi.
I segni radiografici di calcificazione sono variabili ma mediamente sono  di 20-30 giorni.
Auguri
TAG: Medicina fisica e riabilitativa | Ortopedia e traumatologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!