04-06-2016

Gastrite atrofica: Metilcobalamina o cianocobalamina?

Salve. Sono una donna di 46 anni. Causa gastrite atrofica autoimmune devo assumere ciclicamente vitamina B12. Facevo iniezioni di Dobetin 1000 che però sono molto dolorose. Chiedevo se sono valide le pastiglie sublinguali. Ne ho trovate un tipo da 1000 mcg e vorrei capire quale dose prendere quando vado in carenza e se l'assorbimento è valido. Inoltre quale è la b12 più efficace? Metilcobalamina o cianocobalamina? Leggendo in giro mi son fatta solo un'idea e tanta confusione. Grazie
Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta
La vitamina B12 si può assumere anche per via orale e sublinguale, come cianocobalamina, ma è sempre importante, come nel suo caso, tenere sotto controllo il livello di B12 ( e dei folati) nel sangue tramite il relativo esame di laboratorio.
Saluti
TAG: Gastroenterologia