Salve buonasera vi scrivo in quanto agli inizi del 2018 ho fatto una gastroscopia con annesso esame istologico in cui è risultato per un frammento antro e due corpo la seguente diagnosi gastrite cronica atrofica con lieve atrofia ghiandolare e focale iperplasia dell'epitelio foveolare nel campione pertinenza dell'antro. Mi segnano una cura di... Leggi di più Omeprazolo e bustine per reflusso. A fine 2018 il medico in seguito ai continui dolori e acidità e gass mi segna nuovamente la gastroscopia. Il cui referto istologico è per un frammento antro e uno corpo frammenti bio tipici dimmi cosa gastro antrale e corpo fundica privi di evidenti alterazioni istopatologiche non attività flogistica e non atrofia ghiandolare. In entrambi assenza di Helicobacter . Ora la mia damanda è ho la gastrite cronica oppure no o sono guarito? Da una decina di giorni a causa di ricorrente stipsi e diarrea e annesse esami del sangue mi hanno diagnosticato essendo una carenza di vitamina d e emocromo con i seguenti valori alterati NE% 36.8 LI%50.7 EO% 0.8 NE%1.6 la sindrome di intestino irritabile e sto prendendo digerent e fermenti.(le feci hanno sempre un odore caratteristico simile a quello dei neonati e spesso quando sono liquide o molto molli molto appiccicose) Soffro della sindrome di Gilbert. Vi ringrazio infinitamente per aver dedicatomi del tempo. Siete l'unica alternativa che posso permettermi per un consulto.