01-08-2012

Gent.dott. vorrei capire qualcosa di più in

gent.dott. vorrei capire qualcosa di più in merito a questi esami prescritti per riscontro epatite c valori del fegato tutti nella norma, tranne beta-globuline 7.5 anzichè minimo7.9 ricerca anti-hcv positiva 42.8 ricerca quantitat.hcv-rna nel siero 41120 vuol dire che il virus si sta replicando quindi peggiorerà sempre più . Oppure è li fermo cronico ,questi valori sono già alti oppure si possono ritenere ancora appena positivi nessuno parla della quantità massima che può raggiungere rna nel siero, ho appena scoperto di avere questa infezione mi sono documentata per le precauzioni rispetto agli altri ma vorrei mi aiutaste a saperne qualcosa in più in attesa della visita dall'epatologo premetto che ho anche una microcitemia ereditata quindi emoglobina 10.8 e bilirubina un po alta vi ringrazio tanto per la risposta cortesemente saluto Marina
Risposta di:
Dr. Vincenzo Iovinella
Specialista in Epatologia e Malattie infettive
Risposta

La presenza dell'HCV-RNA ci dice che il virus è replicante sebbene a basso titolo. Tenga presente che nel suo caso si parla di decine di migliaia mentre la viremia può raggiungere anche le decine di milioni, nonostante ciò lei è comunque infettante nei soliti modi: via ematica, prevalentemente.

TAG: Infezioni | Malattie infettive